Ternana-Samb 0-0 PDF
News - Primo Piano
Giovedì 07 Marzo 2019 00:58
Questo articolo è stato letto: 350 volte

DB108861-04E5-4C1B-99A5-4D72A6247EAF

La Samb torna con un pareggio dal Liberati

UNICUSANO TERNANA (4-3-1-2) Iannarilli; Fazio (61′ Giraudo), Diakité, Russo, Bergamelli; Defendi, Altobelli, Pobega; Rivas; Marilungo (64′ Vantaggiato), Bifulco (64′ Frediani) A disp. Gagno, Vitali, Hristov, Mazzarani, Callegari, Castiglia, Filipponi, Cori, Boateng All. Gallo

SAMBENEDETTESE (3-5-2) Sala; Celjak, Miceli, Biondi; Rapisarda, Bove (58′ Gelonese), Caccetta (64′ Signori), Russotto, Fissore; Calderini (64′ Di Massimo), Stanco (86′ Ilari) A disp. Pegorin, Rinaldi, D’Ignazio, Rocchi, Panaioli All. Roselli

TERNA Arbitra Eduart Pashuku della sezione di Albano Laziale, coadiuvato dagli assistenti Barone e Rizzotto

NOTE Ammoniti: 5′ Celjak, 60′ Altobelli, 79′ Diakitè

La Samb porta a casa un punto da Terni al termine di una gara bon bella ma combattuta.

Ampio turnover come annunciato nei giorni scorsi da mister Roselli: fuori Ilari, Gelonese e Signori nel 3-5-2 e in campo Calderini che va ad affiancare Stanco, mentre in mediana torna dal primo minuto Bove con Caccetta e Russotto, quest’ultimo nella nuova posizione da mezzala sperimentata con successo nella trasferta di Pordenone. Corsie esterne confermate con Fissore e capitan Rapisarda così come è confermata la linea difensiva composta da Celjak, Miceli e Biondi. Pronti via e Samb subito vicina al gol: cross al bacio di Rapisarda dalla destra per Stanco che colpisce in tuffo di testa, Iannarilli si supera e salva. La risposta della Ternana all'8': Celjak perde un pallone sanguinoso in mediana, Marilungo si può involare ma lo stesso numero 13 lo atterra prima che possa far male: giallo per lui. Marilungo si fa pericoloso ancora in un paio di occasioni ma Sala è bravo a non farsi sorprendere. Brivido al 17' dopo un'uscita a vuoto di Sala su un campanile in area, la difesa rossoblu recupera. La gara non è bella, diversi gli errori in fase di impostazione da ambo le parti: l'unico brivido al 42' su una palla in area dove Sala è provvidenziale nell'intervento andando a rifugiarsi in corner. Si va al riposo a reti bianche. Nella ripresa si fa vedere subito la Ternana con un tiro cross di Fazio con la palla che sorvola pericolosamente la traversa, ma si spegne sul fondo. Al 50' Rivas se ne va sulla destra mette al centro per Fazio che prova il tiro da fuori ma la palla esce. Le Fere continuano a tenere il pallino del gioco ma sbagliano parecchio nell'ultimo passaggio, così la Samb può controllare e provare a ripartire. Al 58' cambio per la Samb: Fuori Bove dentro Gelonese. Padroni di casa pericolosi con Rivas al 60' ma la difesa rossoblu sbroglia una situazione complicata. Al 65' doppio cambio per la Samb: fuori Calderini e Caccetta, dentro Di Massimo e Signori. Ternana vicina al gol dopo una cavalcata di Frediani che pesca Vantaggiato, appena entrato, il suo colpo d'esterno finisce però fuori. Soffre ora la Samb che fatica a uscire dalla propria metà campo. Nella parte finale la Ternana cala e la Samb prova ad approfittarne senza però creare particolari pericoli. Allora Roselli, al minuto 85, butta nella mischia anche Ilari che va a rilevare Stanco. non succede più nulla e dopo 4 minuti di recupero la gara si chiude. 

Commenta l'articolo

PER INVIARE UN COMMENTO, REGISTRATI ORA OPPURE LOGGATI AL SITO CON USERNAME E PASSWORD

 

 
 
   
  ANTICA PASTA GLOBO
 
© S.S. Sambenedettese Srl p.iva 02177180441 - viale dello Sport, 62 San Benedetto del Tronto. Tel: +39 0735.782429 / fax: +39 0735.786285
info[@]sambenedettesecalcio.it