Samb-Albinoleffe 3-0 PDF
News - Primo Piano
Domenica 14 Aprile 2019 20:05
Questo articolo è stato letto: 795 volte

57154928 1895088247262343 5521986499815407616 o

La Samb torna alla vittoria al termine di una prova convincente. Doppietta di Stanco e gol di Russotto su rigore

SAMBENEDETTESE (3-4-1-2) Sala; Biondi, Miceli, Fissore; Rapisarda, Rocchi (67′ Bove), Gelonese (90′ Panaioli), D'Ignazio; Ilari (67′ Signori); Stanco (76′ Di Massimo), Russotto (76′ Calderini) A disp. Pegorin, Rinaldi, De Paoli, Caccetta All. Magi

ALBINOLEFFE (3-4-1-2) Cortinovis; Mondonico, Gavazzi, Riva; Gusu (86′ Ravasio), Romizi, Nichetti, Gonzi (60′ Ruffini); Sbaffo (60′ Sibilli); Kouko (86′ Gelli), Cori (80′ Galeandro) A disp. Athanasiou, Coser, Stefanelli, Mandelli, Calì, Sabotic All. Marcolini

TERNA Arbitra Gino Garofalo della sezione di Torre del Greco, coadiuvato dagli assistenti Paolo Laudato (Taranto) e Francesco Bruni (Brindisi)

NOTE Ammoniti: 6′ Biondi, 33′ Mondonico, 70′ Stanco, 71′ Gelonese

MARCATORI 39′, 59′ Stanco; 52′ Russotto (rig)

Mister Magi per la delicata sfida contro l'Albinoleffe deve rinunciare allo squalificato Celjak, ma lancia D'Ignazio dal primo minuto nel confermato 3-4-1-2. Pronti via ed è Kokou ad impegnare Sala con un tiro da fuori: palla deviata in angolo. Al 6' i rossoblu guadagnano un calcio d'angolo e sugli sviluppi arriva al tiro Rocchi, ma viene murato da un difensore. Al minuto 11 è invece capitan Rapisarda a provarci da fuori: palla alta. Ma l'occasione più importante dell'avvio di gara è per gli ospiti, Kokou però lanciato a rete mette fuori da ottima posizione. La Samb, scampato il pericolo, prova a riportarsi in avanti e un minuto dopo si guadagna il secondo calcio d'angolo: la palla arriva a Russotto che prova il tiro da fuori: alto. Al 28' cross interessante di Ilari per la testa di Stanco, il numero 9 però non arriva di un soffio. Al 39' però, su un bel cross di Rocchi dalla destra, Stanco va in cielo e di testa trafigge Cortinovis. Rossoblu in vantaggio. La Samb, galvanizzata dal gol, prova ancora a far male al 43': Ilari in acrobazia serve Russotto in area che calcia al volo, palla out di poco. Sull'azione successiva clamorosa occasione per il pareggio ospite, ma Sbaffo da due passi conclude alto.


Nella ripresa partono forte i rossoblu con Russotto, ispiratissimo, che al 54' si guadagna un penalty. Dal dischetto va lo stesso numero 32 che con freddezza mette dentro. Samb avanti 2-0. I rossoblu al 59' mettono dentro il terzo gol ancora con Stanco, abile ad inserirsi tra le maglie della difesa ospite e a trafiggere da due passi l'incolpevole Cortinovis. E' festa grande ora al Riviera. La reazione ospite passa ancora per i piedi di Kouko che, per la seconda volta, non trova il gol da due passi sparando addosso a Sala al 63'. Al 67' esce Rocchi tra gli applausi, al suo posto entra in campo Bove. Fuori anche Ilari per Signori. Al 76' ancora un doppio cambio: escono Russotto e Stanco per Di Massimo e Calderini. E proprio Calderini ha subito l'occasione per calare il poker: il numero 10 da posizione defilatissima riesce a calciare ma la difesa bergamasca riesce a salvare sulla linea. Prima del finale da segnalare l'esordio in campionato di Panaioli. La Samb può quindi festeggiare per tre punti fondamentali e iniziare, già da domani, a pensare alla trasferta di Rimini.

Commenta l'articolo

PER INVIARE UN COMMENTO, REGISTRATI ORA OPPURE LOGGATI AL SITO CON USERNAME E PASSWORD

 

 
 
   
  ANTICA PASTA GLOBO
 
© S.S. Sambenedettese Srl p.iva 02177180441 - viale dello Sport, 62 San Benedetto del Tronto. Tel: +39 0735.782429 / fax: +39 0735.786285
info[@]sambenedettesecalcio.it