Avellino – Sambenedettese 3 - 1 PDF
News - Prima Squadra
Domenica 05 Agosto 2012 22:33
Questo articolo è stato letto: 461 volte
avellino.samb.pazzigol2

tabellino e cronaca della gara


AVELLINO – SAMBENEDETTESE 3 - 1

1° Turno Fase Elminitaria TIM CUP 2012-13

SAMBENEDETTESE: Barbetta, Nocera, Vavalà, Scartozzi, Montefusco, Marini, Napolano, Traini, Pazzi, Guglielmi, Cuccù
A disposizione: Cinquegrana, Ianni, Pirazzini, Camilli, Santoni, Puglia, Shiba
All.: Ottavio Palladini Palladini

AVELLINO: Fumagalli, Zappacosta, Pezzella, D’angelo, Izzo, Fabbro, Catania, Panatti, Castaldo, De Angelis, Millesi
A disposizione: Di Masi, Bittante, Giosa, Massimo, Angiulli, Herrera, Biancolino
All.: Massimo Rastelli

Arbitro: Alessandro Greco di Lecce
Assistendi: Monetta e Robilotta.
Marcatori: 37' pt De Angelis (A), 9' st Pazzi (S), 29' st Castaldo (A), 37' st De Angelis (A)
Ammoniti: Cuccù (S), Zappacosta (A), Panatti (A), Biancolino (A)
Angoli: 6 - 0
Recupero: pt 2'; st 5'
Note: giornata afosa, 32° terreno di gioco in discrete condizioni, 2500 spettatori circa di cui 80 provenienti da San Benedetto.

Prima sconfitta stagionale per i ragazzi di mister Palladini, all'esordio nella prima gara ufficiale della stagione.  Il mister schiera un 4-3-3 con Barbetta tra i pali, Nocera, Marini, Montefusco, Vavalà in difesa, Cuccù, Scartozzi e Traini a centrocampo, completano l’undici rossoblu Napolano, Pazzi e Guglielmi.
Il tecnico biancoverde, Massimo Rastelli, lascia in panca Raffaele Biancolino e schiera il tandem d’attacco Castaldo-De Angelis. Fumagalli tra i pali, Zappacosta, Izzo, Fabbro e Pezzella in difesa; Panatti e D’Angelo a centro della difesa e Catania e Millesi sugli esterni.

Al 3’ della prima frazione di gara Catania prova a battere a rete ma Barbetta respinge centrale. Al 6’ rispondono subito i rossoblu' (oggi in completo bianco con bordi rossi), e' Napolano che dall’esterno crossa per Pazzi ma Fumagalli smanaccia. Al 7’ ancora i padroni di casa che spingono sull'acceleratore con Cataldi su calcio d’angolo ma la palla finisce sul fondo di pochissimo.
Al 17’ Cuccù si becca la prima ammonizione dell'anno.
L’Avellino ci prova e al 20’ Panatti dal limite dell'area cerca la battuta a rete, ma Barbetta blocca a terra. Due minuti dopo e' Montefusco a deviare una conclusione di Catania.
La Samb non ci sta e reagisce dopo il forcing iniziale degli irpini, al 35' Guglielmi lancia Napolano sulla sinistra che tenta la conclusione a girare sul secondo palo, ma la palla finisce sul fondo. Al 37’ De Angelis servito da Millesi si presenta da solo davanti al portiere Barbetta e lo supera, 1-0 per l’Avellino.

Nel secondo tempo mister Palladini cerca di inserire forze fresche, esce Vavalà per Camilli. La Samb parte subito forte ed al 52’ giunge al pareggio grazie ad una magia di bomber Pazzi che lanciato da Traini beffa Fumagalli con una splendida rovesciata. 1-1. Proteste locali per un presunto fuorigioco.
Napolano poi ci prova dalla metà campo ma la spefra termina sopra la traversa.
Al 56' e' ancora Pazzi ad impensierire l'estremo difensore irpino con una conclusione dalla trequarti che pero' termina sul fondo.
Esce Millesi per Herrera nell’Avellino. Al 59' e' Cuccu' a mettere in difficolta' Fumagalli con una conclusione centrale che il portiere locale respinge all'ultimo.
Al 70' l'Avellino risale in cattedra, determinata a centrare l'obiettivo del passaggio al secondo turno, Zappacosta impegna Barbetta dalla distanza e quattro minuti dopo passa con rete di Castaldo che insacca su invito di Catania direttamente su punizione. 2-1.
Palladini prova a riacciufare il pari, esce Guglielmi per Santoni, ma al 82' e' ancora De Angelis che, indisturbato a due passi dalla rete a segnare portando l'Avellino sul 3 a 1. C'e' spazio anche per Shiba che sostituisce nel finale. Dopo 4 minuti di recupero l'arbitro Greco di Lecce fischia la fine della gara. La Sambenedettese esce dunque al primo turno della Tim Cup, ma a testa alta dimostrando gia' un carattere molto combattivo e mettendo a tratti in difficolta' i padroni di casa, che ricordiamo militano in Prima Divisione.

Ufficio Stampa
U.S. Sambenedettese

Commenta l'articolo

PER INVIARE UN COMMENTO, REGISTRATI ORA OPPURE LOGGATI AL SITO CON USERNAME E PASSWORD

 

 
 
   
  ANTICA PASTA GLOBO
 
© S.S. Sambenedettese Srl p.iva 02177180441 - viale dello Sport, 62 San Benedetto del Tronto. Tel: +39 0735.782429 / fax: +39 0735.786285
info[@]sambenedettesecalcio.it