SAMBSTORE PRODOTTI UFFICIALI S.S. SAMBENEDETTESE
Parla Di Cecco PDF
(0 voti)
News - Prima Squadra
Venerdì 07 Luglio 2017 17:20
Questo articolo è stato letto: 2952 volte

Di Cecco

"Sono un vecchietto, ma posso dare tanto alla Sambenedettese"

Mi definisco un "ragazzo" di 34 anni con ancora tanta voglia di giocare. Dopo qualche problema fisico subito lo scorso anno a Catania, dove ho comunque collezionato 19 presenze realizzando anche un goal, non vedo l'ora di rimettermi in forma al 100% per poter dare il massimo in campo, come ho sempre fatto ovunque sono stato. Sono consapevole che occuperò un ruolo importante, sia sul terreno di gioco che negli spogliatoi, essendo uno dei pochi "vecchietti" over previsti dal regolamento di Lega Pro, e quindi il mio compito insieme agli altri sarà consigliare al meglio e supervisionare i tanti under che saranno di conseguenza nella rosa. Ho collezionato quasi 430 presenze nei professionisti e quando sono stato contattato dalla famiglia Fedeli, il DG Andrea Gianni ed il Direttore Sportivo Francesco Panfili, non ho esitato un attimo ad accettare la proposta di venire a giocare nella Sambenedettese. Mi serviva una piazza calda ed importante come quella di San Benedetto del Tronto dopo l'esperienza di Catania; conosco molto bene i tifosi rossoblù essendoci venuto spesso al Riviera delle Palme come avversario, con le maglie di Chieti, Lanciano ed Avellino, e sono sicuro che saranno la nostra arma in più. Volevo ringraziare i dirigenti della Società per questa opportunità, con cui fin da subito mi sono trovato in accordo.

Ufficio Stampa

Commenta l'articolo

PER INVIARE UN COMMENTO, REGISTRATI ORA OPPURE LOGGATI AL SITO CON USERNAME E PASSWORD

 

 
 
  ANTICA PASTA
   
© S.S. Sambenedettese Srl p.iva 02177180441 - viale dello Sport, 62 San Benedetto del Tronto. Tel: +39 0735.782429 / fax: +39 0735.786285
info[@]sambenedettesecalcio.it