Samb-Albinoleffe: arriva la sconfitta al Riviera PDF
News - Prima Squadra
Domenica 29 Aprile 2018 20:03
Questo articolo è stato letto: 1808 volte

samb albinoleffe

Una Samb inconcludente perde e complica il consolidamento del secondo posto

Mister Capuano mette in scena un 3-4-1-2 con la formazione fotocopia di Pordenone-Samb, con l'unica variante di Miceli, rientrato dall'infortunio, al posto di Mattia.
Il primo tempo vede subito protagonisti i bergamaschi, che al 10' con un'azione del vicecapitano Giorgione passano in vantaggio. La Samb tenta una reazione e al 46' Rapisarda dalla destra mette in mezzo una palla per Stanco, ma esce di poco. Si conclude sull'1-0 il primo tempo.

Nel secondo tempo, con l'ingresso di Valente per Patti, la Samb passa al 4-2-3-1 e fin da subito si rende più pericolosa, ma la porta sembra stregata, soprattutto per Di Massimo che non riesce a sfruttare due ghiottissime occasioni. Fino al 94' i rossoblu non demordono e provano il forcing finale che però non ha l'effetto sperato, lasciando così 3 preziosissimi punti agli avversari. La Samb rimane così a 52 punti che viene raggiunta dal Sudtirol, vincente a Ravenna, e dalla Reggiana, che ha impattato in casa con il Padova.

SAMBENEDETTESE: Perina, Conson, Gelonese, Miceli, Di Massimo (82’ Tirabassi), Bellomo, Stanco, Rapisarda, Candellori (57’ Esposito), Tomi, Patti (46’ Valente). A disposizione: Aridità, Mattia, Di Pasquale, Demofonti, Haxhiu. Allenatore: Ezio Capuano 15-20 14-23
ALBINOLEFFE: Coser, Gavazzi, Zaffagnini, Gufu (82’ Montella), Kouko (82’ Mondonico), Solerio, Nichetti (71’ Pellicanò), Giorgione, Sbaffo, Gelli (71’ Coppola), Colombi (57’ Gonzi). A disposizione: Chiriac, Scrosta, Ravasio, Badan, Bonfiglio. Allenatore: Massimiliano Alvini
Arbitro: Giovanni Ayroldi di Molfetta
Assistenti: Leonardo De Palma di Foggia e Pierluigi De Chirico di Barletta
Marcatori: 10’ Giorgione (A)
Ammoniti: 30’ Di Massimo (S),34’ Colombi (A)
Espulsi:
Angoli: 4-2
Recupero: 4 min. 2° Tempo
Note: Sambenedettese – Albinoleffe, Stadio “Riviera delle Palme”, cielo sereno 28°. Sambenedettese in completo rossoblù con pantaloncini blu, Albinoleffe in completo verde fluo. Spettatori 3800 di cui 12 provenienti dalla provincia di Bergamo
PRIMO TEMPO
Albinoleffe in vantaggio al 10’ con Giorgione che riceve una palla da Zaffagnini e allungandosi il pallone supera in velocità la difesa rossoblù e batte Perina. Samb 0-1 Albinoleffe. Occasionissima per la Samb al 44’ con Rapisarda che mette in mezzo per Stanco che in tuffo cerca l’angolino alto ma la palla esce di pochissimo.

SECONDO TEMPO
Al 47’ Bellomo serve Di Massimo con un filtrante, l’attaccante rossoblù calcia a rete ma il pallone esce di poco. Al 54’ Bellomo crossa per Di Massimo che da solo in area colpisce di testa ma la palla sorvola la traversa. Punizione per la Samb al 57’, batte Valente ma il pallone finisce fuori dallo specchio della porta. Corner per la Samb all’ 86’, batte Tomi la palla è preda della difesa bergamasca che fa partire il contropiede con Montella che da posizione defilata calcia a rete ma Perina blocca in due tempi.

Il prossimo appuntamento è per l'ultima giornata di campionato 2017/18, al "Nereo Rocco" di Trieste, per Triestina-Samb, con fischio d'inizio dalle ore 17:30.

 

Commenta l'articolo

PER INVIARE UN COMMENTO, REGISTRATI ORA OPPURE LOGGATI AL SITO CON USERNAME E PASSWORD

 

 
 
   
  ANTICA PASTA GLOBO
 
© S.S. Sambenedettese Srl p.iva 02177180441 - viale dello Sport, 62 San Benedetto del Tronto. Tel: +39 0735.782429 / fax: +39 0735.786285
info[@]sambenedettesecalcio.it