Vis Pesaro-Samb 1-1 PDF
News - Prima Squadra
Mercoledì 23 Gennaio 2019 02:44
Questo articolo è stato letto: 512 volte

form

La Samb pareggia in rimonta e porta a casa l'undicesimo risultato utile consecutivo

VIS PESARO (3-5-2) Tomei; Pastor, Briganti, Gennari; Petrucci, Tessiore (75′ Balde), Paoli, Botta (75′ Gaiola), Rizzato (83′ Testoni); Guidone, Diop (75′ Olcese) A disp. Bianchini, Rossoni, Gianola, Buonocunto, Gabbani, Sabbatini, Hadziosmqnovic, Voltan All. Colucci

SAMBENEDETTESE (3-5-2) Pegorin; Zaffagnini, Miceli, Fissore (67′ Biondi); Celjak, Caccetta (67′ Rocchi), Gelonese (69′ Calderini), Ilari, Rapisarda; Stanco, Russotto A disp. Rinaldi, Sala, Di Massimo, Bove, De Paoli, D'Ignazio, Signori All. Roselli

TERNA Arbitra Zingarelli della sezione di Siena, coadiuvato dagli assistentiMariottini (Arezzo) e Rondini (Piacenza)

NOTE Ammoniti: 41′ Fissore, 58′ Russotto, 88′ Guidone

MARCATORI 65′ Guidone, 70′ Calderini

 

I rossoblu di mister Roselli vanno sotto nella ripresa ma pareggiano subito i conti con Calderini e portano via un punto dal gelo del Benelli.

Novità nell'undici iniziale per mister Roselli che ripropone la difesa a tre con Miceli, Zaffagnini e l'esordiente Fissore. In mediana torna Ilari insieme a Caccetta e Gelonese. Capitan Rapisarda si piazza a sinistra mentre a destra c'è Celjak. Davanti coppia formata da Stanco e Russotto. Gara bloccata e non agevolata da un terreno di gioco non proprio in perfette condizioni. Al 15' primo vero squillo Vis con Guidone che prova la conclusione da fuori: palla alta. La Samb risponde al 21' con una magia di Russotto a centrocampo che innesca Rapisarda, la palla arriva a Stanco che prova il tiro: deviato in angolo. Sugli sviluppi del corner, Gelonese recupera palla e prova la conclusione da fuori, ma senza fortuna. Al 28' ancora pericolosa la Vis Pesaro con Tessiore che prova il tiro, Pegorin non trattiene ma ci pensa Fissore a salvare in angolo. Vis pericolosissima al 35' quando Guidone stacca di testa su un cross dalla destra, palla fuori di poco. Spingono ora i padroni di casa: guizzo di Petrucci sulla destra fermato fallosamente da Fissore che si becca il giallo. Due minuti dopo Vis ancora in avanti dalla sinistra con Pastor che calcia forte in mezzo, Pegorin interviene e devia in angolo. Si va al riposo sullo 0-0.

Nella ripresa subito punizione per i padroni di casa. Della battuta dalla  lunga distanza se ne incarica Petrucci, Pegorin respinge con i pugni. 56' azione caparbia di Gelonese che innesca Stanco, il tiro del numero 9 viene però deviato in corner da un difensore. Al 61' interessante azione rossoblu sul'asse Ilari-Russotto, la conclusione di quest'ultimo però è da dimenticare. Al 64' arriva però il vantaggio della Vis: tiro dalla distanza di Petrucci deviato, Pegorin salva, la palla sbatte sul palo e Guidone ne p uò approfittare da due passi per mettere in rete. Mister Roselli chiama il doppio cambio inserendo Rocchi al posto di Caccetta e Biondi al posto di Fissore e poco dopo butta nella mischia anche Calderini al posto di Gelonese. E proprio il neo entrato riceve un crosso al bacio di Russotto dalla destra e batte Tomei per il pareggio rossoblu. 1-1. La Samb prende coraggio, i locali accusano il colpo e provano a ripartire in contropiede, ma la gara non regalerà ulteriori emozioni. La Samb incamera così l'undicesimo risultato utile consecutivo.

Commenta l'articolo

PER INVIARE UN COMMENTO, REGISTRATI ORA OPPURE LOGGATI AL SITO CON USERNAME E PASSWORD

 

 
 
   
  ANTICA PASTA GLOBO
 
© S.S. Sambenedettese Srl p.iva 02177180441 - viale dello Sport, 62 San Benedetto del Tronto. Tel: +39 0735.782429 / fax: +39 0735.786285
info[@]sambenedettesecalcio.it