Dopo Gibbs e Napolano ecco Marini PDF
News - Prima Squadra
Venerdì 10 Giugno 2011 12:30
Questo articolo è stato letto: 3533 volte

alex-mariniE' un difensore centrale classe '83 che vanta ben 10 campionati in Serie D.



L'U.S. Sambenedettese rende noto di aver formalizzato l'ingaggio del difensore Alex Marco Marini. Si tratta di un centrale di categoria, classe' 83, che nella passata stagione ha militato nelle file della Jesina disputando una stagione eccellente. Lo abbiamo intervistato pochi minuti fa, subito dopo la conclusione della trattativa che gli permetterà di indossare la maglia rossoblù:

"Non appena, alcune settimane fa, mi hanno detto dell'interessamento della Samb nei miei confronti ho subito comunicato al mio procuratore il desiderio di giocare a San Benedetto. Ci sono piazze che nella vita non si possono rifiutare e questa è una di quelle. Un grande blasone, un grande pubblico, uno stadio da Serie A, sarà un'emozione forte giocare qui. L'ho fatto già da avversario, ora lo farò con la maglia della Samb addosso".

 

Parlaci di te e della tua carriera
"Sono nato a Senigallia e ho fatto tutte le giovanili nella Vigor, squadra della mia città. Nel 2001 ho iniziato ad entrare nel giro della prima squadra disputando tre campionati, due da titolare. Nel 2004 sono passato al Cattolica e successivamente ho trascorso due stagioni positive a Tolentino. Nei successivi quattro anni ho giocato rispettivamente con Cagliese, Santarcangelo e Riccione prima di approdare alla Jesina. In totale dunque dieci campionati di serie D".

Tra l'altro in Samb-Jesina dello scorso 13 marzo, terminata 2-0 per i leoncelli, sei stato uno dei migliori in campo
"Ci tenevo a far bene a San Benedetto. Ricordo che ero diffidato da diverse giornate ma ho fatto di tutto per evitare di subire squalifiche e saltare una gara in un campo così importante. Chi gioca qui da avversario da sempre il 100%, immagino che giocarci da "padrone di casa" mi darà ancora più stimoli".

Che oviettivi ti prefiggi per questa tua avventura alla Samb?
"Spero di far bene e di conquistare la fiducia di tutti i tifosi. E' presto per parlare di obiettivi di squadra, quello che mi sento di dire è che vengo da una stagione positiva alla Jesina con i playoff raggiunti e vorrei migliorare questo risultato".

Conosci qualche giocatore della Samb?
"Ho affrontato Pazzi da avversario ed ogni volta è stata una sofferenza marcarlo. Due anni fa ero con Napolano a Riccione, un gran bel giocatore".

Ufficio Stampa
U.S. Sambenedettese

Commenta l'articolo

Commenti   

RE: Dopo Gibbs e Napolano ecco Marini

#2 redycamelot » 2011-06-11 14:52

Piano piano stiamo realizzando una buona squadra
mi piace, gente motivata, avanti cosi, se azzecchiamo gli under possiamo dire la nostra.
+1 +−

redycamelot

tutti ottimi colpi...

#1 pazzixlasamb » 2011-06-11 14:24

ma l'operazione più importante è stata sicuramente il rinnovo di bomber pazzi
0 +−

pazzixlasamb

PER INVIARE UN COMMENTO, REGISTRATI ORA OPPURE LOGGATI AL SITO CON USERNAME E PASSWORD

 

 
 
   
  ANTICA PASTA GLOBO
 
© S.S. Sambenedettese Srl p.iva 02177180441 - viale dello Sport, 62 San Benedetto del Tronto. Tel: +39 0735.782429 / fax: +39 0735.786285
info[@]sambenedettesecalcio.it